CARAVONICA Ť adagiata lungo le pendici che si innalzano fino al Colle San Bartolomeo e fu per lungo tempo feudo minore dei conti di Ventimiglia che  qui fecero erigere il castello nella parte alta del paese, di cui rimangono alcuni ruderi.

Dopo il dominio dei Conti di Ventimiglia, nel corso dei  secoli seguenti, il territorio fu interessato da numerose battaglie tra la Repubblica di Genova ed i Savoia, passÚ poi sotto il dominio napoleonico e nel corso del 1800 venne annesso con il resto della Liguria al Regno di Sardegna e poi sotto la provincia di Porto Maurizio.

Il  borgo attuale Ť  appartato rispetto al tracciato della Strada Statale 28 pale, ma un tempo punto obbligato di passaggio delle carovane che risalivano la valle direttae, dal verso il Piemonte; questo fattore contribuž allo sviluppo sociale ed economico del paese.

Inoltre, a Caravonica vi sono numerosi portali in pietra scolpiti, sovrapporta ed altri arredi urbani minori che testimoniano líevoluzione del borgo.

 

bar06_solid1x1_red_1.gif

Piazza Marconi, 4C.A.P. 18020 Caravonica  IM   - Tel. 0183 55050 Fax 0183-554914 -  P.I.00249250085  -  Email caravonica@uno.it